Per gestire al meglio la tua navigazione su questo sito, alcune informazioni verranno temporaneamente memorizzate in piccoli file di testo chiamati cookie. È molto importante che tu sia informato e accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie.

Funzione Pubblica

La settimana che si sta concludendo ha registrato l'avvio delle procedure relative alla Concertazione economica 2008-2009.
Dapprima, il pomeriggio del giorno 8 settembre 2010, le delegazioni delle R.M. hanno preso parte ad un incontro presso il Dipartimento della Funzione Pubblica con i competenti uffici tecnici, propedeutico all'apertura ufficiale delle trattative in merito al "contratto scaduto". In mattinata, invece, erano stati ricevuti i sindacati di Polizia.
L'incontro ha fatto emergere la disponibilità della Funzione Pubblica a chiudere in pochi giorni la trattativa dando così la possibilità alle Amministrazioni di poter garantire il pagamento delle spettanze economiche, con relativi arretrati dal Gennaio 2009, in tempi rapidi.
Una soluzione potrebbe essere quella di prevedere una distribuzione delle risorse sul  trattamento fondamentale e fisso (parametri ed importo aggiuntivo pensionabile). Farebbero eccezione i cento milioni di euro della specificità che finirebbero sulle voci accessorie. Soluzioni diverse da questa (ossia tentativi dell'una o dell'altra categoria di accaparrarsi risorse per finalità di nicchia) aprirebbero scenari piu' complessi, in cui la insoluta revisione delle indennità operative del ruolo sergenti, diverrebbe anch'essa una pregiudiziale al consenso sulla firma del contratto.
E' bene ricordare che le risorse messe a disposizione dal Governo sono 116 milioni di euro (pari alla sola copertura della vacanza contrattuale) per l'anno 2008, 586 milioni di euro per l'anno 2009 e 100 milioni di euro (specificità) per l'anno 2010.
Successivamente, il giorno 9 settembre 2010 si è svolto un incontro tra il Cocer e lo S.M.D. per definire alcuni aspetti della concertazione.
Il 10 settembre il Dipartimento della Funzione Pubblica, con nota ufficiale (vedi in basso), ha convocato per il giorno 14 settembre 2010 le Organizzazioni Sindacali e le rappresentanze del Comparto Sicurezza e Difesa per aprire la discussione in sede tecnica relativamente al rinnovo contrattuale del biennio economico 2008-2009.
Seguiremo lo sviluppo dei lavori.

Alfio Messina