Per gestire al meglio la tua navigazione su questo sito, alcune informazioni verranno temporaneamente memorizzate in piccoli file di testo chiamati cookie. È molto importante che tu sia informato e accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie.

Articoli

Articoli

Premio Idria, premiato il Serg.Magg.Capo Giuseppe CELESTINI

Centinaia di persone hanno seguito per più di due ore e mezza la decima edizione del premio nazionale Idria nella chiesa di Santa Barbara a Paternò (CT). Una manifestazione che premia gli eroi del quotidiano che si sono contraddistinti per la loro solidarietà verso gli altri, per il loro altruismo, per il loro coraggio. Pronti anche a sacrificare se stessi per compiere il proprio dovere ed aiutare il prossimo.

Molti i premiati che sono giunti da diverse parti d’Italia, parecchie le autorità civili e militari presenti e tanti i cittadini che hanno seguito l’evento. La filosofia del premio Idria è il riconoscimento del valore etico nelle azioni quotidiane. Ogni riconoscimento rappresenta una storia, il racconto di una esperienza di altruismo molto bella. Il premio Idria è un condensato di umanità e di emozioni, di impegno sociale ed etico.

Tra i premiati Giuseppe Celestini, sergente maggiore capo dell’Aeronautica militare (leggi articolo collegato con le motivazioni).

Momenti di forte ed intesa emozione, con tutto il pubblico in piedi, per il ricordo di chi ha sacrificato la propria vita per compiere il proprio dovere. Sono stati i genitori, Monica e Riccardo Orlandi, a ritirare il riconoscimento conferito al maggiore pilota dell’Aeronautica Militare Gabriele Orlandi. Il giovane Gabriele Orlandi è scomparso in un incidente aereo il 24 settembre del 2017, durante un’attività addestrativa di volo sull’Eurofighter che pilotava. E’ riuscito nella caduta ad allontanare il velivolo dal luogo dove vi erano molte persone.

Presenti all’evento il colonnello pilota Gianluca Chiriatti, comandante del 41° Stormo Antisom e del Comando Aeroporto di Sigonella e il colonnello pilota Diego Sismondini, comandante del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare di Cervia.

 

 

 

LINK

http://www.aeronautica.difesa.it/comunicazione/notizie/Pagine/idria.aspx

https://www.95047.it/premio-idria-2018/amp/

https://www.sicilianetwork.info/paterno-il-premio-idria-agli-eroi-di-ogni-giorno/

https://www.comune.paterno.ct.it/it/events/x-edizione-nazionale-premio-idria

https://m.catania.livesicilia.it/2018/11/25/paterno-concluso-il-premio-idria-in-memoria-di-grammatico-e-ambiamonte_480629/

https://www.zonafranca24.it/x-edizione-del-premio-idria-premiati-i-nostri-eroi/

 

Concorso "958": il Ministro Trenta conferma l'uscita nei tempi previsti

Gli on. Corda e Frusone (M5S), essendo stati sensibilizzati sull'uscita del concorso straordinario riservato agli arruolati con la legge n. 958/86 prima dell'entrata in vigore del D.Lvo n. 196/95, hanno presentato una interrogazione al Ministro al question time.

Il Ministro ha tranquillizzato gli interessati ed ha assicurato l'uscita del concorso nei tempi previsti (entro il 2018).

Chi si fosse persa la risposta in diretta del Ministro al question time  potrà ascoltarla al seguente link.

 

LINK

 

 

 

 

Discutiamo insieme di Sindacato nelle Forze Armate

Pubblichiamo il video della diretta del 18 luglio 2018 andata in onda su Facebook in cui è stato lanciato il progetto www.progettosindacatomilitare.it.

 

Riordino delle carriere: necessari i decreti correttivi

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro della difesa Elisabetta Trenta, nella riunione n. 9 del 6 luglio 2018 ha preannunciato l’esame di un disegno di legge per l’attribuzione, al Governo, della delega ad adottare disposizioni integrative e correttive in materia di riordino dei ruoli e delle carriere anche per il personale delle Forze armate, rinnovando al contempo la corrispondente delega per le Forze di polizia, al fine di garantire la piena equiordinazione dei trattamenti nell’ambito del Comparto difesa e sicurezza.

Si tratta di un importante e necessario provvedimento che dovrà garantire l'equiordinazione del Comparto e portare a conclusione tutta una serie di richieste rimaste irrisolte nel corso dello scorso provvedimento di riordino (es. status di frequentatore nel corso marescialli in sostituzione dell'attuale status di "allievo", concorsi per titoli che abbiano un successivo iter formativo semplificato e senza reimpiego, etc. ).

Seguiremo attentamente l'iter legislativo.

Lo Staff di Sergenti.it

 

 


Discuti questo articolo nel forum (1 risposte).

Avatar di trax_2400
trax_2400 ha risposto alla discussione #8496 1 Anno 6 Mesi fa
Siamo arrivati quasi a metà marzo!
Non c'è nessun aggiornamento sui decreti correttivi?
Ho letto da qualche parte che un primo provvedimento potrebbe vedere la luce prima di maggio. Vi risulta?
Quali sono gli intendimenti del COCER e di SMD?

Congratulazioni ai due Serg.Magg.Capo dell'Aeronautica nominati Cavalieri della Repubblica

Facciamo i nostri complimenti a due appartenenti al ruolo Sergenti dell'Aeronautica Militare recentemente nominati dal Capo dello Stato Cavalieri della Repubblica Italiana.

Si tratta del Sergente Maggiore Capo Flavio Schiano di Cola e del Sergente Maggiore Capo Marco Metelli.

Di seguito le motivazioni che hanno portato all'attribuzione delle benemerenze.

Lo Staff di Sergenti.it

 

 

Flavio Schiano di Cola

Per aver effettuato missioni fuori dai confini nazionali, per aver svolto importanti esercitazioni ed operazioni in ambito nazionale ed internazionale. Inoltre per le pluriennali attività di volontariato presso la Croce Rossa Italiana nell’ambito del soccorso e trasporti infermi e per aver partecipato ai soccorsi per il terremoto a l’Aquila ed in Emilia Romagna.
(Attestato di Cavaliere al Merito della Repubblica consegnato dal Prefetto di Ferrara Michele Campanaro, conferito su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri con Decreto del Presidente della Repubblica del 27 Dicembre 2017).

 

Marco Metelli

Per le pluriennali attività di volontariato in diverse associazioni, per la sua opera come Cavaliere di Malta con il grado di Donato di Devozione e per l'ineccepibile profilo sociale e morale dell'interessato.
(Attestato di Cavaliere al Merito della Repubblica consegnato dal Prefetto di Viterbo dr. Giovanni Bruno, conferito su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri con Decreto del Presidente della Repubblica del 27 Dicembre 2017).

Grave lutto nell’Esercito. Muore a 37 anni il sergente Angela Della Gatta

Città a lutto per la perdita di una madre e sottufficiale dell’Esercito italiano, di 37 anni. Angela Della Gatta, si è spenta prematuramente gettando nel dolore familiari, amici e colleghi dell’Esercito. La donna aveva solo 37 anni,ed era un sergente dell’Esercito Italiano sposata con una figlia piccola. Sconvolti i genitori, il fratello, la sorella e tutti i colleghi militari. Intanto oggi si spezza un’altra famiglia, il marito Trapani e una figlia oltre che tanti amici e parenti piangono la perdita di una donna, gentile, amorevole, lavoratrice onesta, che è volata via troppo presto. I funerali saranno celebrati domani alle 16 presso la Chiesa del Buon Pastore in Piazza Pitesti a Caserta. Si prevede la presenza di una folla commossa e incredula per questa dipartita. L’intera comunità di Caserta si è stretta attorno ai familiari di Angela per dare il proprio cordoglio,presenti anche diverse istituzioni comunali e rappresentanti dell’Esercito Italiano. Anche noi della redazione ci uniamo al cordoglio dei suoi cari.

Christian de Angelis

 

 

 

 

fonte: https://casertace.net/grave-lutto-nellesercito-muore-a-37-anni-il-sergente-angela-della-gatta/

 

Diritti sindacali anche per i militari

Lo scorso 2 giugno, durante la celebrazione della Festa della Repubblica presso Viale dei Fori Imperiali a Roma, abbiamo colto l'occasione di salutare il nuovo Primo Ministro Giuseppe Conte e i Vice primi ministri On. Matteo Salvini e On. Luigi Di Maio.

Con tutti abbiamo ribadito la necessità di dare attuazione alla recente sentenza della Corte Costituzionale in tema di diritti sindacali anche per i militari.

Abbiamo più volte stigmatizzato quanto sia ormai anacronistico il sistema rappresentativo attuale che non prevede nessuna forma di tutela reale e non permette ai delegati eletti (con un sistema elettorale che di democratico non ha assolutamente nulla) di effettuare alcun tipo di contrattazione o negoziazione.
 
Abbiamo ricordato all'On. Luigi Di Maio che il suo movimento aveva già presentato un disegno di legge sulla riforma della rappresentanza in chiave sindacale nella precedente legislatura e che sarebbe auspicabile rinnovare questo impegno.
 
La sera del 2 giugno, durante una manifestazione pubblica, il neo Ministro della Difesa Sen. Elisabetta Trenta (a cui avevamo già indirizzato i nostri auguri di buon lavoro)  ha detto chiaramente che il Governo si concentrerà sulla tutela del personale militare e civile, sul benessere e sulla qualità del lavoro poichè oltre ai doveri, che sono importanti, ci sono i diritti sanciti da principi costituzionali che ha intenzione di seguire come un faro panche alla luce della recente sentenza della Corte Costituzionale in tema di tutela sindacale.
 
Antonsergio Belfiori e Alfio Messina
Delegati Cocer Aeronautica Militare
 
 
 
 
 
 
 
 
 

DIFESA: DELEGATI COCER AERONAUTICA, BUON LAVORO A MINISTRO TRENTA

Roma, 1 giu. (AdnKronos) - I rappresentanti del personale dell''Aeronautica militare augurano "buon lavoro al ministro Trenta" e "a tutto il nuovo Governo del cambiamento, con l''auspicio che tra le priorità vi sia quella dell''attuazione della recente sentenza della Corte Costituzionale che sancisce il diritto, anche per i militari, di costituire sindacati e associazioni di categoria considerato che il mondo dei militari è l''unico settore lavorativo dello Stato italiano senza reali tutele sindacali". Lo dichiarano in una nota delegati del Cocer Aeronautica e membri del Cocer Interforze Alfio Messina e Antonsergio Belfiori.
(Mac/AdnKronos)
ISSN 2465 - 1222
01-GIU-18 19:05

 

 

 

 

 

 

 

Addio Cocer, benvenuto SINDACATO

Gentili Colleghi,

siamo ormai giunti al termine della nostra esperienza al Cocer XI mandato.

Come certamente saprete sono in corso le elezioni degli organi di rappresentanza di base.

SI SPEGNE A ROMA PER UN MALORE IL SERGENTE MAGGIORE NICOLA PENNASILICO

Nicola Pennasilico, 43 anni, di Battipaglia, era attualmente in servizio a Roma, dopo avere trascorso gran parte della sua carriera alla Caserma Pisacane di Livorno.
Lascia la Moglie ed un bambino in età scolare.
Il malore lo ha colpito mentre si stava recando in Caserma.

 

Sottocategorie

Elezioni
Conteggio articoli:
6
Leggi e documenti
Conteggio articoli:
4
I caduti
Conteggio articoli:
11
Curiosita storia
Conteggio articoli:
12
Approfondimenti
Conteggio articoli:
754
News e extra
Conteggio articoli:
4
Contenzioso
Conteggio articoli:
4

Chi è online

Abbiamo 110 visitatori e nessun utente online

Da facebook

Recenti dal Forum

PROMOZIONE AL GRADO DI SERG. MAGG. CAPO DELL'A.M.

PROMOZIONE AL GRADO DI SERG. MAGG. CAPO DELL'A.M.

E' stato finalmente pubblicato il decreto di promozione al grado superiore dei sergenti maggiori dell'A.M. compresi nella 3^ aliquota di avanzamento riferita al 31 dicembre 2012.

Una probl…

Leggi tutto...: PROMOZIONE AL GRADO DI SERG. MAGG. CAPO DELL'A.M.


Discuti questo articolo nel forum (6 risposte).

Avatar di scuro
scuro ha risposto alla discussione #7515 5 Anni 7 Mesi fa
infatti sul sito di persomil del decreto non c'è più traccia.
Avatar di Alfio Messina
Alfio Messina ha risposto alla discussione #7514 5 Anni 7 Mesi fa
sembra che Persomil abbia fatto un errore e abbia annullato il decreto... stiamo verificando...
Avatar di scuro
scuro ha risposto alla discussione #7511 5 Anni 7 Mesi fa

Alfio Messina ha scritto: No, si tratta della 3^ aliquota del 1° e 2° corso AM


grazie alfio,per quanto riguarda il 3° invece quando si saprà qualcosa ?

SBLOCCO SALARIALE: MISSIONE COMPIUTA

SBLOCCO SALARIALE: MISSIONE COMPIUTA

 

Il Cocer Aeronautica, all’indomani degli avvenuti e solerti accrediti delle competenze nel mese di gennaio c.a., verifica con soddisfazione che l’azione intrapresa congiuntamente da Cocer…

Leggi tutto...: SBLOCCO SALARIALE: MISSIONE COMPIUTA


Discuti questo articolo nel forum (2 risposte).

Avatar di VECCHIATO
VECCHIATO ha risposto alla discussione #7501 5 Anni 8 Mesi fa
grandissimi ragazzi!!!!!
Avatar di golia
golia ha risposto alla discussione #7500 5 Anni 8 Mesi fa
come si dice nei nostri ambienti lavorativi un BRAVO ZULU per il lavoro svolto.

CASO MARÒ: CONVOCATO COCER INTERFORZE

Delegato Alfio Messina, preoccupano notizie dall'India su mancato permesso a Girone

Roma, 3 gen. (AdnKronos) - «Il Cocer Interforze si riunirà il prossimo 7 gennaio 2015 per discutere e intraprender…

Leggi tutto...: CASO MARÒ: CONVOCATO COCER INTERFORZE

Persomil certifica lo sblocco stipendiale ottenuto dal Cocer

Persomil certifica lo sblocco stipendiale ottenuto dal Cocer

Pubblichiamo la circolare emessa da Persomil in tema di sblocco stipendiale.

Adesso, anche i più scettici, dovranno ricredersi ed accettare il risultato ottenuto lo scorso settembre/ottobre dal Coce…

Leggi tutto...: Persomil certifica lo sblocco stipendiale ottenuto dal Cocer


Discuti questo articolo nel forum (3 risposte).

Avatar di Alfio Messina
Alfio Messina ha risposto alla discussione #7498 5 Anni 8 Mesi fa
Claudino, cosa c'è da spiegare? Per caso hai in busta paga "classi e scatti"? Credo di no, almeno che tu non sia un ufficiale per i quali invece queste voci sono previste e sono state bloccate anche per il 2015
Avatar di claudino
claudino ha risposto alla discussione #7497 5 Anni 8 Mesi fa
In particolare questo trafiletto......- conferma che gli anni 2011, 2012, 2013, 2014 e 2015 non sono utili ai fini della maturazione degli scatti e delle classi stipendiali;.....grazie
Avatar di claudino
claudino ha risposto alla discussione #7496 5 Anni 8 Mesi fa
Ciao alfio...per favore mi puoi spiegare la email ricevuta oggi riguardante le modalita dello sblocco?

Re.S.I.A: qualificati 21 Sergenti “Informatici”

Si è concluso, presso il Reparto Sistemi Informativi Automatizzati (Re.S.I.A.), il 25° corso per l'acquisizione della specialità informatica per sottufficiali a cui hanno partecipato 21 se…

Leggi tutto...: Re.S.I.A: qualificati 21 Sergenti “Informatici”