Per gestire al meglio la tua navigazione su questo sito, alcune informazioni verranno temporaneamente memorizzate in piccoli file di testo chiamati cookie. È molto importante che tu sia informato e accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie.

Cerimonia di giuramento dei Sergenti e dei Volontari in Servizio Permanente, recentemente assegnati al 9° Reggimento Alpini della Brigata “Taurinense”.

Si è svolta presso la Caserma “Giuseppe Pasquali”, la cerimonia di giuramento dei Sergenti e dei Volontari in Servizio Permanente recentemente assegnati al 9° Reggimento Alpini della Brigata Alpina “Taurinense”.

La cerimonia, svoltasi alla presenza della Bandiera di Guerra, del Comandante di Reggimento Colonnello Paolo Sandri e di numerosi familiari dei giuranti, ha avuto come padrino d’ eccezione Emilio Polsinelli, decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare durante il suo servizio nell’Arma dei Carabinieri e padre del Maresciallo Luca Polsinelli, Sottufficiale del Nono, Caduto nel 2006 in Afghanistan nell’adempimento del proprio dovere.

Alla cerimonia, ha voluto idealmente presenziare anche il Sergente Andrea Adorno, Medaglia d’Oro al Valore Militare, che ha voluto inviare un messaggio ai presenti, in collegamento da Verona. Il giuramento militare è l’atto solenne con il quale gli appartenenti alle Forze Armate confermano i loro doveri e la loro fedeltà alle istituzioni. Valori sottolineati dalle parole del Sergente Adorno, un uomo e un soldato che per i tanti colleghi è rimasto sempre un esempio.

Nella stessa occasione sono stati consegnati i cappelli alpini ai giovani Volontari in Ferma Prefissata affluiti al Reparto nelle ultime settimane.

 

 

 

fonte: https://www.ilcapoluogo.it/2019/12/18/gli-alpini-del-9-reggimento-giurano-fedelta-alla-patria/