I funerali del 41enne originario di Genova, si sono tenuti all'aeroporto militare di Piacenza, città nella quale il sottufficiale viveva insieme alla moglie. 

La tragedia si consumò lo scorso 28 novembre dopo che il sottufficiale del 17° Stormo si era lanciato con il paracadute a Guidonia, dove era impegnato con altri commilitoni in un addestramento all'aeroporto militare Alfredo Barbieri. 

"La grande passione per il tuo essere incursore ed il profondo senso del dovere hanno sempre contraddistinto il tuo operato - si legge sul profilo twitter dell'Aeronautica Militare -. Oggi vogliamo ricordare Mirko così, nell'orgoglioso abbraccio al paracadute tricolore. Cieli blu".

Presenti alle esequie i “fratelli” del motorclub Low Landers al quale apparteneva: simbolicamente i bikers hanno raggiunto il feretro in sella alle loro moto, come richiesto e ottenuto dalla moglie Isabella.

Il Cocer A.M. ha inviato, a nome di tutto il personale dell'Aeronautica, un telegramma di condoglianze alla famiglia del sottufficiale.

Anche lo Staff di Sergenti.it si unisce al dolore dei familiari e dell'Arma Azzurra.

 

 

 

 

Utenti Online

Visitatori: 80 della comunity: 0
No members online

Recenti dal Forum

Sala dei CREST

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già state impostate. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information